Galleria d'Arte
Raffaella De Chirico

Via Giolitti, 52

Via della Rocca, 19

10123 Torino

Ph +39 392 89 72 581





Daniele Bongiovanni

Palermo, 1986

Daniele Bongiovanni, pittore, nasce a Palermo l'11 aprile del 1986 e consegue la laurea e la laurea magistrale in Arti visive con il massimo dei voti e lode presso l'Accademia di Belle Arti di Palermo; rispettivamente, con una tesi dal titolo ''Attraverso Kokoschka'', analisi dell'espressionismo del pittore austriaco Oskar Kokoschka e con una tesi dal titolo ''Bianco'', incentrata su un concetto di destrutturazione nella pittura occidentale dal XVI al XX secolo.

La sua pittura si concentra sullo spazio naturale e sulla figura umana, i suoi soggetti, seppur ispirati alla realtà esterna, hanno una configurazione idealizzata e rarefatta, caratteristiche motivate da una profonda concettualità. «È il risultato di una notevole evoluzione della sua ricerca in direzione di una radicale volontà di essenzializzazione, o se si vuole di sublimazione, del linguaggio figurativo. E cioè di una progressiva presa di coscienza dell'importanza di elaborare le sue composizioni non solo come rappresentazioni ispirate dalla realtà esterna ma anche, soprattutto, come espressione che emerge direttamente dagli elementi costitutivi della pittura, vale a dire dalla delicata e complessa interrelazione primaria fra lo spazio fisico bidimensionale del supporto e le modalità della stesura dei colori» (Francesco Poli).

Nel corso degli anni realizza diversi cicli tematici che presenta nei musei e nelle gallerie delle maggiori città italiane ed estere: in Australia, Irlanda, Regno Unito, Stati Uniti, Svizzera e altrove. Espone anche in molti eventi di arte contemporanea internazionali, tra cui più edizioni della Biennale d'Arte di Venezia. Per quanto riguarda le principali mostre personali, si ricordano: ''Collezione Pelle Sporca'', Università Ca' Foscari Venezia, nell'ambito di 53. Biennale di Venezia (2009); ''Mundus'', CD Arts Gallery, Lugano (2016); ''Mundus Other'', Centro Svizzero, Milano (2016); ''InEtere'', Palazzo della Luce, con la collaborazione di Fondazione Videoinsight®, Torino (2016); ''Recent Works'', Palazzo Ransila, Lugano (2016); ''Aesthetica Bianca'', Ambasciata d'Italia a Londra (2017); ''Exist'', Palazzo Broletto, Pavia (2018); ''Con Pura Forma'', Raffaella De Chirico Arte Contemporanea, Torino (2019); ''Epoch'', The Wall Space Gallery, Falkirk, Scozia (2020).

Tra le varie istituzioni pubbliche e private, espone inoltre presso: Fondazione Whitaker, Palermo (2013); CAOS - Officine per lo Spettacolo e l'Arte Contemporanea, Torino (2014); Independents Liverpool Biennial (2014); CS Gallery, Caroline Springs, Victoria (2015); DCU - Dublin City University (2015); LCB Depot, Leicester (2015); Palazzo Bollani, Venezia (2015); PoCo Muse - Porter County Museum, Valparaiso, Indiana (2015); Rxhibition, New York (2015); Villino Corsini - Villa Doria Pamphilj, Roma (2015, 2017); ZAC - Zisa Zona Arti Contemporanee, Palermo (2015); MACRO Testaccio, Roma (2016); 57. Biennale di Venezia (2017); MACA - Museo Arte Contemporanea Acri, Cosenza (2017); RISO - Museo d'Arte Contemporanea della Sicilia, Palermo (2017); MACRO - Museo d'Arte Contemporanea Roma (2018, 2019); Museo Tecnico Navale, La Spezia (2018); Palazzo Sant'Elia, Palermo (2018); Being Human Festival, Londra (2019, 2020); East Africa Art Biennale, Dar es Salaam (2019); Bangkok Biennial (2020); Design Museum, Londra (2020); Fondazione Malvina Menegaz, Castelbasso, Teramo (2020); Queen Mary University of London (2020); 20-21 Visual Arts Centre, Scunthorpe, North Lincolnshire (2020).

Curano sue personali, si occupano del suo lavoro, tra gli altri: Giosuè Allegrini, Giorgio Di Genova, Stefania Maccelli, Francesco Poli, Marzia Ratti, Alessandro Rizzo, Gregorio Rossi, Rebecca Russo, Chiara Serri, Claudio Strinati, Ayshia Taskin, Ermanno Tedeschi, Simon Adam Yorke, Susanna Zatti.

Le opere di Bongiovanni si trovano in numerose collezioni pubbliche, tra cui: Ca' la Ghironda Modern Art Museum, Zola Predosa, Bologna; Casa del Mantegna, Mantova; Fondazione Aria, Pescara; Fondazione Arte Scienza Videoinsight®, Torino; Fondazione Malvina Menegaz, Castelbasso, Teramo; collezione d'arte delle Ambasciate italiane ad Abu Dhabi, Helsinki, Londra, dei Consolati Generali d'Italia a Chicago, Hong Kong, della University of California, Berkeley, dell'Università degli Studi di Urbino ''Carlo Bo''.


Daniele Bongiovanni
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni