Galleria d'Arte
Raffaella De Chirico

Via Giolitti, 52

Via della Rocca, 19

10123 Torino

Ph +39 011.83.53.57





Moghanjooghi una scritta sotto il muro | La Repubblica

29/03/2018

"Nothing was risked" incide sul muro Mohsen Baghenejad Moghanjooghi. Una scritta che scarnifica il muro, va sotto la sua pelle liscia di intonaco bianco e ne mostra la parte celata, il cemento grigio e grezzo, quello che c'è dietro l'apparenza.

Moghanjooghi è un giovane artista iraniano che studia all'Accademia Albertina. Il suo lavoro nasce da riflessioni concettuali che si incarnano in diversi tipo di installazione.

Spesso frasi che letteralmente scrive dentro i muri. Sono gesti e pensieri dove ragiona sull'atto artistico e la vita, legandosi sempre al genius loci. "I'm here until this wall is here" la si trova scritta in un bastione della Cavallerizza, con un segno che dialoga con la storia contemporanea e quella passata del luogo. Il tempo è un suo tema costante, così il reale come collettore di memorie fatto di piccoli dettagli a volte invisibili.

Paesaggi dove l'artista sviluppa una ricerca rabdomantica. – ol.ga.

Raffaella De Chirico Contemporary Art, via Giolitti 52, dechiricogalleriadarte.com

ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2018/03/29/moghanjooghi-una-scritta-sotto-il-muroTorino15.html?ref=search

Galleria Arte Contemporanea Torino



Galleria Arte Contemporanea
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni