Galleria d'Arte
Raffaella De Chirico

Via Giolitti, 52

Via della Rocca, 19

10123 Torino

Ph +39 011.83.53.57





SIMONE SCARDINO Solstizio d’ Estate

Dal 21/09/2017 Al 28/10/2017

SIMONE SCARDINO (Torino, 1995)
Solstizio d’ Estate (21 giugno 2017)
Cianotipia
Corda in cotone – 6m

Il 21 giugno è un giorno di corrispondenze e discordanze, di geometrie e simmetrie. Il fenomeno che si manifesta due volte l’anno con il nome di solstizio, dovuto dall’inclinazione dell’asse terrestre, diventa agente che sancisce l’inizio dell’ estate nell’ emisfero boreale e dell’inverno in quello australe.
In coincidenza con il giorno del 21 giugno, agli antipodi del pianeta Terra il Sole e la Luna prendono le distanze, lasciando così il Polo Nord al giorno, mentre il Polo Sud entrerà nel buio. Questi periodi vengono chiamati rispettivamente Sole di Mezzanotte (24 h di luce) e Notti Polari (24 h di buio).
L’ opera Solstizio d’ Estate è un lavoro di ricerca che registra come un calendario cromatico la giornata solare più lunga dell’anno, con una durata complessiva di 15 h e 45’. L’artista, durante la giornata, ha steso sulla superficie di una corda una sostanza fotosensibile capace di catturare la luce del sole, memorizzandola. L’ azione sinergica con il sole ha avuto inizio esattamente in corrispondenza dell’alba, alle ore 5:32 AM e, processualmente, ogni ora è stata ricoperta una porzione differente della corda facendo coincidere l’estremità finale con il tramonto, registrato alle ore 9:18 PM.
Il risultato di questa collaborazione astrale è una linea blu, precedentemente bianca, che porta con sé il passaggio del sole, custodendo la traccia reale e visibile della sua permanenza sulla Terra nel suo percorso più lungo dell’anno.


SIMONE SCARDINO Solstizio d’ Estate
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni